800 912 799

Sanità integrativa

Cos’è l’assistenza sanitaria integrativa? 

L’assistenza sanitaria integrativa è una forma di tutela che permette di integrare le prestazioni pubbliche nell’ambito di servizi medico sanitari.

Può essere stipulata in completa autonomia da ogni singolo cittadino, può far parte di benefit che le aziende mettono a disposizione dei propri dipendenti, oppure rientrare nei diritti insiti nei diversi contratti collettivi di lavoro.

L’obiettivo che si pone l’assistenza sanitaria integrativa è abbastanza chiaro, ovvero costituire il secondo livello di assistenza sanitaria in grado di rappresentare la significativa e sostanziale integrazione del sistema sanitario nazionale.

Possono esser considerate integrative al servizio sanitario nazionale non solo le prestazioni non garantite dal servizio stesso ma anche quelle che vengono erogate dalle strutture pubbliche per un numero molto limitato di casi, lasciando alla sanità integrativa il compito di completare la parte eccedente le limitazioni poste.

Ambito di applicazione 

  • prestazioni aggiuntive non comprese nei livelli essenziali di assistenza (Lea), erogate da professionisti e strutture accreditate ivi comprese le prestazioni di medicina non convenzionale e le cure termali (limitatamente alle prestazioni non a carico del Servizio sanitario nazionale);
  • prestazioni erogate dal Servizio sanitario nazionale, comprese nei Lea, per la sola quota a carico dell’assistito (ticket), inclusi gli oneri per l’accesso alle prestazioni erogate in regime di libera professione intramuraria (intramoenia) e per la fruizione dei servizi alberghieri su richiesta dell’assistito;
  • prestazioni socio-sanitarie erogate in strutture accreditate residenziali o semiresidenziali o in forma domiciliare, per la quota posta a carico dell’assistito;
  • prestazioni socio sanitarie e sociali erogate nell’ambito di programmi finalizzati a garantire tutela ai non autosufficienti;
  • prestazioni finalizzate al recupero della salute di soggetti temporaneamente inabilitati da malattia o infortunio per la parte non garantita dalla normativa vigente, quali ausili o dispositivi per disabilità temporanee, cure termali e altre prestazioni riabilitative rese da strutture sanitarie autorizzate;
  • prestazioni di assistenza odontoiatrica non comprese nei livelli essenziali di assistenza per la prevenzione, la cura e la riabilitazione di patologie odontoiatriche, compresa la fornitura di protesi dentarie.

News

Deprecated: implode(): Passing glue string after array is deprecated. Swap the parameters in /var/www/html/siti/sanicard/sito/php/library/SimplePie/Parse/Date.php on line 544 Deprecated: implode(): Passing glue string after array is deprecated. Swap the parameters in /var/www/html/siti/sanicard/sito/php/library/SimplePie/Parse/Date.php on line 545
16 Agosto 2022 - 10:30

Covid. Nel Regno Unito via libera al nuovo vaccino booster “bivalente” di Moderna, efficace sia contro il ceppo originale che contro Omicron

Lo ha approvato ieri l'Agenzia britannica del farmaco. In ciascuna dose del vaccino denominato "Spik...

16 Agosto 2022 - 8:38

Covid e scuola. Ecco le nuove indicazioni operative per i servizi educativi per l’infanzia e per le scuole dell’infanzia

Il documento fa seguito a quello dedicato alle scuole del primo e del secondo ciclo di istruzione, p...

14 Agosto 2022 - 16:47

Covid. Trend di metà agosto: cala incidenza, reinfezioni stabili e Omicron 5 supera il 90%. Quarta dose a più di due milioni di persone

Il tasso di incidenza a 7 gg è in diminuzione in tutte le fasce di età e risulta compr...